Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

“Johnny mi penetrò con una bottiglia di liquore”: il racconto scioccante di Amber Heard

Amber Heard ha raccontato alla Giuria, tra le lacrime, di quando Johnny Depp la picchiò e violentò, sotto l’effetto di droghe, con una bottiglia di liquore.

La presunta aggressione è avvenuta nel marzo del 2015 in Australia, nella casa in cui la coppia viveva durante le riprese di Pirati dei Caraibi 5.

Singhiozzando, Heard ha raccontato che Depp era su di giri perché aveva preso 8-10 pillole di MDMA. Aveva iniziato ad accusarla di andare a letto con Eddie Redmayne e di tradirlo. Da lì sarebbe iniziato tutto. «Mi ha sbattuta contro il muro, vicino all’angolo cottura. Mi ha sbattuto contro i frigoriferi, l’ho spinto via. Mi chiamava “pu**ana, tro*a. Mi stringeva il collo. Ha detto che tutti lo avevano messo in guardia contro di me, che non piacevo a nessuno».

LEGGI ANCHE: Johnny Depp ubriaco e violento: il VIDEO mostrato in aula

A quel punto Depp l’avrebbe spinta dall’altra parte della stanza.

«Sono atterrata su un tavolo da gioco. Si è messo sopra di me sul tavolo da gioco e mi ha preso a pugni in faccia. Poi ha preso una bottiglia, io gliel’ho sfilata e l’ho rotta a terra tra di noi. Questo lo ha fatto infuriare. Mi ha buttata a terra. Quando mi sono rialzata da terra aveva una bottiglia in mano, me l’ha lanciata, mi ha mancato. Aveva una bottiglia rotta in mano, mi ha detto che mi avrebbe tagliato la faccia».

CONTINUA QUI

Cristina Blog

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed