L’assurda giustificazione

Una volta atterrati, la donna ha denunciato tutto alle autorità competenti . Il passeggero si è giustificato dicendo: “Le ho chiesto il permesso prima del decollo”. A quel punto, la donna avrebbe alzato le mani in segno di rassegnazione ma il suo gesto sarebbe stato interpretato dal vicino di posto come un via libera.

CONTINUA QUI