I club di calcio più seguiti sui social

0

Il calcio è ormai universalmente riconosciuto come uno degli sport più seguiti a livello globale ed i grandi club vantano un numero di fan pari a svariati milioni. Il prestigio resta uno degli elementi più considerati e certamente un buon palmarès permette un seguito social molto più ampio perché le vittorie, si sa, forniscono maggior visibilità. È chiaro che le cifre che ora si andranno ad elencare e la conseguente classifica sia un semplice indicatore. Non perché il numero di follower non sia veritiero, quanto piuttosto perché questi rappresentano un target ben preciso, di quanti hanno dimestichezza con il mezzo tecnologico. Non tutti però lo utilizzano alla stessa frequenza, motivo per cui sono numeri che forniscono un’indicazione riguardo ai club più seguiti, non una classifica in senso assoluto.

Al vertice di questo speciale elenco dei più seguiti c’è la squadra più vincente nella storia della Champions League e sempre indicata tra le favorite nel campionato nazionale, sia dai numeri delle scommesse sulle partite di La Liga sia dai pronostici: il Real Madrid. I blancos vantano un numero di follower che supera i 415 milioni complessivi, di cui 153 provenienti da Instagram. Le vittorie in Champions League e l’epopea tra Cristiano Ronaldo e Messi hanno animato il calcio spagnolo ed europeo per svariati anni, conquistando intere generazioni di appassionati. Non stupisce, perciò, il secondo posto del Barcellona nella classifica dei club più seguiti, con 391 milioni di seguaci. La notizia recente dell’addio di Xavi dalla panchina dei blaugrana ha gettato l’ambiente catalano in subbuglio e nei prossimi mesi si aprirà ufficialmente il casting per il suo successore.

Chiudendo la parentesi di Liga, è ora necessario mettere i piedi in Inghilterra. Il Manchester United è il primo per numero di follower, poco oltre i 220 milioni. Il trend si conferma positivo nonostante le recenti annate siano da dimenticare, con poco o nulla da salvare. Prima di procedere con l’elenco inglese, va evidenziata l’incursione di un club di Ligue 1, il Paris Saint-Germain, che si colloca al quarto posto con 189 milioni di followers. Successivamente, si torna in territorio inglese e al quinto posto dei club più seguiti si trova il Manchester City, fresco vincitore del triplete: la squadra ora guidata da Pep Guardiola vanta 156 milioni di supporters sui social. Poco distante si colloca il Chelsea con 155 milioni: i Blues sono però reduci da una stagione da dimenticare e il girone d’andata di Premier League attuale sembra, purtroppo, vedere la squadra ai medesimi livelli. Questo nonostante un mercato faraonico da parte della nuova proprietà americana: ciò testimonia come l’investimento economico, se non accompagnato da una progettualità ben precisa, finisce in un nulla di fatto. Il tecnico Mauricio Pochettino sembra essere stato scaricato anche da una parte del gruppo squadra, ma la dirigenza non può economicamente sostenere l’esonero e dunque il matrimonio sembra essere destinato a durare, quantomeno fino al termine della stagione in corso.

Al settimo posto della classifica dei club più seguiti si trova finalmente un club italiano, la Juventus, con 147 milioni di followers. La Vecchia Signora è reduce da un’annata 2023/2024 in cui è stata esclusa dalle coppe europee ed in questo nuovo anno prova ad approfittare di un solo impegno settimanale per tornare a risollevare lo scudetto. In ottava posizione si ritrova però l’ennesimo club inglese, in questo caso il Liverpool, che sfiora i 140 milioni di followers. Come nel caso del Barcellona, l’attuale tecnico, il tedesco Jurgen Klopp, ha annunciato la separazione a fine stagione e la dirigenza dei Reds si sta già guardando intorno per la prossima annata: i fari sono puntati su Xabi Alonso, tecnico del Bayer Leverkusen. Restando in terra tedesca, è il Bayern Monaco il club ad avere più seguito in Germania, il nono nella classifica europea: i supporters sono circa 130 milioni. Chiude la top10 dei club con maggiore seguito l’Arsenal, confermando la crescita esponenziale del campionato inglese, tanto in termini economici quanto di visibilità. I Gunners guidati dal condottiero Mikel Arteta hanno quasi soffiato il titolo al Manchester City nella passata stagione. In questa annata, invece, il confronto è apertissimo anche con i Reds di Salah e compagni, ora in vetta.

Sono numeri che fanno riflettere sul reale impatto che il calcio e soprattutto i suoi protagonisti possono avere sulle nuove generazioni. Guardando più nello specifico i singoli giocatori, spicca senza ombra di dubbio la cifra di follower stratosferica raggiunta da Cristiano Ronaldo, capace di superare il tetto dei 620 milioni di seguaci solo su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *