Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Traffico di droga dal Sud America: 18 arresti tra Toscana e Calabria

sud america

Sgominata un’organizzazione che operava un traffico di droga dal Sud America all’Italia, in grado di pianificare l’importazione di oltre tre quintali di cocaina. La Guardia di Finanza con l’operazione, denominata “Gerry” ha portato al fermo di 18 persone ed al sequestro di 300 chilogrammi di cocaina.

L’operazione rappresenta l’epilogo di una complessa attività investigativa condotta dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Catanzaro e coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria.

Le indagini e il sequestro

Nel corso dell’operazione, i militari hanno sequestrato nel porto di Livorno 300 kg di cocaina e circa 17 kg di codeina. Le indagini hanno provato, come i sodali riuscissero ad ottenere lauti guadagni anche dalla compravendita di importanti partite di marijuana e hashish.

Le indagini hanno consentito di disarticolare un’organizzazione definita “estremamente complessa”, composta da personaggi vicini a diversi sodalizi criminali riconducibili ad alcune famiglie di ‘ndrangheta.

Le e indagini avrebbero dimostrato come i clan calabresi siano in grado di contrattare direttamente con i “cartelli” sudamericani l’acquisto di grosse partite di stupefacenti.

I trafficanti calabresi ricevevano disponibilità liquide anche da soggetti insospettabili: commercianti e professionisti, che non disdegnavano di fare affari mediante l’acquisto all’ingrosso della cocaina.

L’operazione ha permesso di infliggere all’organizzazione delinquenziale rilevanti perdite economiche, sia sotto il profilo dei capitali investiti che dei mancati guadagni: la droga complessivamente sequestrata, una volta lavorata ed immessa sul “mercato”, avrebbe fruttato all’organizzazione oltre 100 milioni di euro.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed