Concorso per educatori e insegnanti a Forlì

Concorso per educatori e insegnanti a Forlì

0

COMUNE DI FORLÌ EDUCATORI INSEGNANTI

Il Comune di Forlì ha indetto un concorso per educatori e insegnanti del Comune di Forlì, in Emilia Romagna. La selezione pubblica è volta a formare due distinte graduatorie utili per assunzioni a tempo determinato presso il Servizio Scuola e Sport del Comune. È possibile candidarsi fino al 15 luglio 2024.

Vediamo i requisiti richiesti, le informazioni sulla selezione, come presentare la domanda di ammissione, il bando da scaricare e ogni altra informazione utile.

REQUISITI GENERALI RICHIESTI

Per partecipare al concorso Comune di Forlì per educatori e insegnanti è necessario avere requisiti di accesso ai concorsi pubblici. Tra i requisiti richiesti ci sono la cittadinanza italiana o di Stati membri dell’Unione Europea con conoscenza della lingua italiana, il godimento dei diritti civili e politici e la posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva. È richiesta anche l’assenza di condanne penali, l’idoneità psico-fisica alle mansioni e altri requisiti specifici.

I concorrenti devono avere anche i seguenti requisiti specifici per partecipare alla selezione per educatori e insegnanti del Comune di Forlì:

GRADUATORIA SCUOLE INFANZIA

  • Titoli di laurea specifici;
  • Diploma di scuola media superiore entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • Titoli equivalenti conseguiti all’estero.

GRADUATORIA NIDI D’INFANZIA

  • Altri titoli di laurea specifici;
  • Diploma di scuola media superiore successivo all’a.a. 2018/2019 integrato da corso di specializzazione;
  • Altri titoli riportati dettagliatamente nell’avviso pubblico.

COME AVVIENE LA SELEZIONE

I candidati saranno selezionati attraverso una prova d’esame che consiste in un test a risposta multipla su diverse materie, tra cui Psicologia dello sviluppo, normative, progettazione educativa, inclusione, relazioni familiari, informatica e lingua inglese.

Al profilo di Docente spetta una retribuzione tabellare mensile di euro 1.934,36, con varie indennità e benefit aggiuntivi.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Per partecipare al concorso è necessario inviare la domanda entro il 15 luglio 2024 alle ore 14.00 tramite il portale inPA. È possibile autenticarsi tramite SPID / CIE / CNS o credenziali eIDAS. È consigliabile avere un indirizzo di posta elettronica certificata per comunicazioni ufficiali.

Gli interessati possono consultare il BANDO (Pdf 186 KB) sul sito web dell’Ente e sul portale inPA. Ulteriori informazioni sulla selezione saranno pubblicate online.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La prova d’esame si terrà il 25 luglio 2024 e gli elenchi dei candidati ammessi saranno resi noti a partire dal 19 luglio 2024. Per restare aggiornati su altri concorsi e aggiornamenti, si consiglia di seguire il sito web dell’Ente e le notifiche sul Portale inPA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su “segui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *