Fedez perde la causa contro Daniela Martani: condannato dal giudice.

Fedez perde la causa contro Daniela Martani: condannato dal giudice.

0

Nel 2018 Chiara Ferragni ha organizzato una festa per Fedez dentro un supermercato dopo l’orario di chiusura. L’unica regola per gli ospiti era di “mangiare tutto quello che volevano e divertirsi”. Tuttavia, la situazione è presto degenerata: molti ospiti hanno iniziato a lanciare cibo per aria, posarlo sugli scaffali, ballare sul bancone della verdura e fare altre azioni sconsiderate.

Le immagini di Chiara Ferragni nel carrello della spesa coperta di pomodori sono diventate virali. Dopo le polemiche, hanno deciso di donare tutto in beneficenza. Tuttavia, non tutti hanno apprezzato il gesto e Fedez è finito in tribunale.

Daniela Martani ha commentato su Twitter definendo Chiara e Fedez “due idioti palloni gonfiati irrispettosi della vita delle persone e degli animali”. Il commento ha provocato una querela da parte del rapper, ma la denuncia è stata respinta dal magistrato. Fedez ha fatto opposizione, ma la richiesta di 100mila euro di risarcimento è stata nuovamente respinta.

Il giudice ha motivato la sua decisione sostenendo che le critiche espressi da Martani erano lecite nel contesto di libertà di espressione e critica. Le condotte “bizzarre e opinabili” dei Ferragnez si esponevano a critiche comprensibili da parte del pubblico. Il giudice ha quindi respinto la richiesta di risarcimento, condannando Fedez a pagare le spese di lite alla Martani.

Nonostante il rifiuto delle autorità giudiziarie sul procedimento penale, Fedez ha cercato di ottenere un risarcimento in sede civile. Tuttavia, la sua richiesta è stata nuovamente respinta e dovrà accettare la sconfitta. Daniela Martani ha comunque potuto tenersi il suo compenso da L’Isola dei Famosi, senza dover nulla al rapper.

In conclusione, Fedez ha perso la causa contro Daniela Martani e dovrà pagare le spese di lite. Le critiche della showgirl nei confronti dei Ferragnez sono state considerate legittime dal giudice, che ha respinto la richiesta di risarcimento del rapper. Chiara e Fedez dovranno quindi archiviare la loro sete di vendetta e accettare la decisione della magistratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *