Personalità indispensabile per sconfiggere la Croazia

Personalità indispensabile per sconfiggere la Croazia

0

A Palermo, Fabio Capello ha partecipato alla trasmissione “Primo Piano Euro 2024” condotta da Claudio Brachino e Italo Cucci. L’ex tecnico di Milan, Juventus e Real Madrid ha analizzato l’importanza della partita contro la Croazia, sottolineando che sarà determinante per la qualificazione. Mentre la Croazia dovrà vincere per passare il turno, all’Italia basterà un pareggio, il che è un vantaggio importante.

Capello ha evidenziato l’importanza del centrocampo in questa partita, definendolo il cuore del gioco. Ha notato che la Croazia ha una maggiore qualità e esperienza in questa zona, quindi sarà essenziale per l’Italia non lasciare loro il controllo del gioco. Spalletti dovrà preparare la squadra in modo da dominare a centrocampo.

Un altro punto chiave per Capello è la rapidità di gioco. Ha sottolineato la necessità di aumentare la velocità per contrastare la Croazia, che è abile nel controllo della palla. Ha citato l’esempio del match contro la Spagna e ha sottolineato l’importanza di pressare l’avversario per limitarne le azioni.

Capello ha concluso suggerendo di ampliare il gioco in attacco. Ha sottolineato l’importanza di non concentrarsi solo sul gioco centrale, ma di provare a verticalizzare di più e prendere qualche rischio per ottenere la vittoria. Ha criticato l’atteggiamento conservativo dei giocatori, affermando che spesso tengono troppo la palla anziché rischiare per cercare la soluzione migliore.

In ultima analisi, Capello si è detto fiducioso che la squadra saprà affrontare la partita con attenzione e determinazione. Ha espresso la speranza che i giocatori in campo dimostrino personalità e coraggio per cercare soluzioni offensive più incisive. Ha sottolineato l’importanza di essere audaci per ottenere la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *