La sfida di Schlein: l’impossibilità di evitare i ballottaggi con il pallone in mano

La sfida di Schlein: l’impossibilità di evitare i ballottaggi con il pallone in mano

0

Roma (ITALPRESS) – La segretaria del PD, Elly Schlein, ha recentemente tenuto una conferenza stampa per commentare le critiche del presidente del Senato, Ignazio La Russa, riguardo al doppio turno per le Amministrative. Schlein ha sottolineato che non si possono abolire le elezioni o scappare con il pallone in mano solo perché si è persa. Ha aggiunto che non è colpa degli elettori se la destra ha perso e che non ha senso che delle istituzioni facciano dichiarazioni del genere.

La segretaria del PD ha esaltato la vittoria straordinaria ottenuta alle amministrative, sottolineando che questa vittoria dà slancio e dimostra che la destra può essere sconfitta. Ha espresso gioia per il fatto che siano state elette tre nuove sindache donne e ha ringraziato le forze alternative alle destre con cui sono state costruite alleanze attorno a candidati credibili. Schlein ha sottolineato che ora non potranno più dire che il PD è diviso, in quanto sono riusciti a costruire delle coalizioni vincenti, dimostrando di essere una squadra unita.

La segretaria ha evidenziato che la bocciatura delle destre al governo è stata chiara nel messaggio trasmesso dagli elettori: basta con i tagli alla sanità, con salari bassi e con l’autonomia differenziata che divide il Paese. Schlein ha lanciato un messaggio a Giorgia Meloni, sottolineando che stanno arrivando e che stanno lavorando per costruire una coalizione alternativa in grado di vincere insieme.

Rispondendo alle domande dei giornalisti, Schlein ha chiarito di non aver mai parlato di tavoli per la costruzione di una coalizione, poiché crede che le coalizioni si debbano costruire alla luce del sole, su basi concrete e battaglie comuni. Ha ribadito che tutte le forze alternative alle destre possono trovare un punto di convergenza e che per il PD il tempo dei veti è finito. Schlein ha evidenziato che l’unico avversario per loro è la destra, e che si può provare a tracciare una strada comune basata su battaglie condivise.

Infine, la conferenza stampa si è conclusa con una foto dell’evento, testimoniata dalla sigla “xc3/Italpress”, confermando che le dichiarazioni della segretaria del PD sono state riportate da Italpress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *