Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

PlayStation 5: quello che possiamo aspettarci

La nuova generazione di PlayStation è quasi alle porte e finalmente, dopo un anno dalle prime anticipazioni di cosa ci aspetterà, possiamo dire che ormai sappiamo quasi tutto della nuova consolle.

Il punto di forza della PlayStation 5 continuerà ad essere quello che è stato anche per la consolle precedente: avere l’esclusiva dei titoli storici della PlayStation, facendone dei seguiti solo disponibili per i giocatori di PS. Ovviamente questi giochi avranno una grafica superiore e una frequenza di aggiornamento maggiore, senza contare che la SSD della PlayStation 5 promette la quasi mancanza dei tempi di caricamento all’interno dei giochi.

Ciò che renderà la PlayStation senza precedenti è la possibilità di scegliere se acquistare la consolle con il lettore CD o solo in versione digitale, ovviamente con una differenza di prezzo. Per 499 dollari si potrà acquistare quella normale, mentre per 100 dollari in meno sarà possibile avere la Digital Edition PS5. Dovrà uscire il 12 novembre per gli Stati Uniti, Giappone, Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud, mentre per il resto del mondo sarà disponibile dal 19 novembre, con eccezione della Cina che non si sa ancora quando la rilascerà.

Nel giorno di debutto della nuova consolle a novembre, usciranno sei titoli esclusivi che saranno disponibili da subito, tra i quali Demon’s Souls, Marvel’s Spider-Man e Astro’s Playroom. Anche se non sono in esclusiva per PlayStation, sarà possibile giocare ad altri titoli altrettanto famosi che saranno disponibili anche per Xbox.

Un gioco attesissimo dai giocatori di tutto il mondo è Assassin’s Creed Valhalla, in cui potremo diventare dei leggendari assassini vichinghi, iniziando con prendere parte con la politica del luogo, mantenere un’abitazione e organizzare delle incursioni per ottenere risorse e rifornimenti. Ci saranno ovviamente i soliti intrighi e le missioni secondarie, ma ci saranno anche dei nuovi meccanismi per riflettere la vita degli antichi vichinghi.

Un altro gioco che sarà rilasciato è Call of Duty: Black Ops Cold War che dopo i passi falsi degli anni passati si è reinventato ed è tornato un titolo importantissimo. La recente beta del gioco ha infatti avuto dei numeri da record, questi due weekend in prova gratuita hanno alzato le aspettative di tutti i giocatori al massimo. Il diciassettesimo capitolo della serie di Call of Duty sarà ambientato nella Guerra Fredda degli anni ’80 come dice il titolo stesso e si ispirerà a fatti realmente accaduti, così come ad ambientazioni reali come Berlino Est, Vietnam e Turchia.

Sappiamo già molto dei titoli più importanti, mentre possiamo fare solo supposizioni su altri giochi di cui abbiamo avuto solo un assaggio ma che appassionano tutti quanti i fan della PS5. Secondo molti, Rockstar Games annuncerà il rilascio di Red Dead Redemption 2 aggiornato per la nuova consolle. Non si sa ancora molto, ma molti sperano che si tratti di un DLC del gioco, altri ancora del remake del primo titolo della serie. E’ certo che di sicuro andrà a ruba in ogni caso, in quanto Red Dead Redemption è un gioco d’azione ambientato nel far west che appassiona i giocatori per il suo mondo coinvolgente, i personaggi dalla storia molto intrigante e la storia che cattura la tua attenzione fin dal primo minuto di gioco.

Inoltre, è molto amato perché all’interno sono presenti giochi molto belli e che non hanno nulla da invidiare ad altri titoli normali della PS, nonostante siano all’interno di un gioco stesso. Per esempio, in Red Dead Redemption, grazie a una realissima immersione nel mondo del far west, si può entrare e puntare come se ci si trovasse in un vero e proprio casinò online, giocare a poker Texas Hold’em è senza dubbio una delle attività più sfiziose e meglio riuscite.In ogni caso, una delle novità migliori della nuova consolle è la retro compatibilità. Infatti, il 99% dei titoli che hanno reso la consolle famosa saranno giocabili sulla PS5. Ovviamente dovranno essere testati singolarmente per vedere quanto saranno funzionali sulla nuova consolle, perciò molto probabilmente i giochi più importanti saranno quelli disponibili prima, con naturalmente qualche miglioramento per funzionare correttamente sulla PS5.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed