Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Quella volta in cui Putin provò a denunciare WB a causa di Dobby di Harry Potter: il motivo

Assurdo ma vero. Nel 2003, Vladimir Putin pensò seriamente di denunciare la Warner Bros. Il motivo? Una sua presunta somiglianza con Dobby di Harry Potter.

Tra i personaggi più amati di Harry Potter, c’è certamente l’elfo domestico Dobby. Fa strano pensare che il fantastico personaggio, così dolce e tenero,  possa aver fatto infuriare niente meno che il capo del Cremilino, Vladimir Putin.

LEGGI ANCHE:

Putin e quella somiglianza all’elfo domestico Dobby

Ebbene si, quando il secondo capitolo della saga, ‘Harry Potter e la camera dei segreti’, arrivò nelle sale cinematografiche, il Presidente Russo, secondo quanto riportato all’epoca dal Guardian, pensò seriamente di fare causa alla Warner Bros in quanto riteneva che l’elfo fosse una sua buffa e brutta caricatura.

Gli avvocati russi avrebbero voluto tracciare una somiglianza inequivocabile tra il Presidente e l’elfo domestico di Harry Potter, ma l’accusa non trovò alcun fondamento. Fortunatamente, il personaggio di Dobby rimane uno dei personaggi più amati dell’intera saga.

Cristina Blog

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed