A Mantova sorge il Bee Hotel, la prima struttura che ospita le api solitarie

A Mantova sorge il Bee Hotel, la prima struttura che ospita le api solitarie

0
Sorge a Mantova il primo Bee hotel, dedicato alle api solitarie per difendere la biodiversità e agevolare il lavoro di questi insetti impollinatori. Questo progetto è stato ideato, nelle zone verdi della città, con l’obiettivo di educare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza che queste api hanno.

L’Associazione apicoltori Mantova, insieme a Realizzatori di idee, azienda produttrice di arredi per pubblici esercizi, ha sperimentato un modo originale per contribuire alla protezione delle api solitarie in città. La struttura è stata progettata nei giardini Fraccalini, sul lungolago Mincio di Mantova, vicino al parco della Scienza. Un luogo immerso nel verde e con una buona affluenza di persone.

bee-hotel

Il Bee hotel è stato costruito interamente con legno e, all’interno della struttura, foglie, canne di bambù, tronchi secchi, sezioni di legno forate, corteccia, mattoni e pigne sono solo alcuni degli elementi usati per ricreare i diversi habitat per ciascuna delle specie di api. Una struttura che fornisce a questi insetti le condizioni ideali per vivere, nutrendosi dai fiori presenti nel parco, e depositando così le proprie uova nelle cavità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *