Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

NBA 2K23: tutte le novità introdotte all’interno della carriera del videogioco

La sezione My Career rappresenta, sicuramente, una delle preferite dei giocatori NBA 2K, che possono costruire i loro grandissimi successi attraverso un cestista virtuale pronto a dominare nel campionato professionistico americano; attraverso l’introduzione della City, perfezionata nel corso degli anni e ampliata attraverso una serie di caratteristiche, NBA 2K è diventato sempre più amato da parte di tantissime persone, che possono creare e personalizzare il proprio cestista attraverso skills, caratteristiche, attributi, vestiario e tanto altro ancora; in questo modo, ci si potrà confrontare con tanti altri giocatori di tutto il mondo, realizzando partite al parco e non solo. Ma quali sono le principali novità previste all’interno di NBA 2K23? Ecco tutto ciò che c’è da sapere a tal proposito.

I cambiamenti in My Career: nuova meccanica di tiro e abilità leadership

I primi cambiamenti che vanno assolutamente sottolineati, a proposito della nuova modalità di My Career, riguardano sicuramente le differenze che si avvertono nella meccanica di tiro e nelle abilità leadership previste all’interno del videogioco in questione. La prima riguarda la barra che regola la conclusione del giocatore che si crea all’interno della carriera: riprendendo una vecchia meccanica che era già stata pensata all’interno del videogioco (perfezionandola attraverso un rinnovamento sia estetico, sia riguardante il tempismo nel tocco), c’è stato un grande cambiamento rispetto agli ultimi anni; per realizzare un “green” (tiro con rilascio eccellente che va sempre a canestro), infatti, il videogiocatore non deve più centrare la barra evidenziata, ma raggiungere l’estremità della stessa. Chiaramente, con il miglioramento degli attributi di tiro, cambia anche l’interazione con la barra stessa: in passato l’area evidenziava si allargava particolarmente, rendendo molto più agevole il tiro da parte del videogiocatore, mentre oggi l’intera barra si allarga e il meccanismo a scorrimento (per raggiungere l’estremità verde) diventa più lento e gestibile da parte del videogiocatore.

Particolarmente curiosa è anche l’introduzione delle abilità leadership, che si ereditano da sistemi già inseriti in vecchie versioni di NBA 2K ma, ovviamente, cambiate negli aspetti e nel sistema di punteggio. In passato capitava di trovarsi a missioni temporanee, in grado di recare punti (o VC) ulteriori, mentre le abilità leadership hanno – come obiettivo – il perfezionamento della prestazione individuale durante la partita. Per ogni abilità leadership conquistata o risposta a scelta (in conferenze stampa) si ottengono dei punti, che permettono di acquistare dei potenziamenti durante la partita; se si realizza il contenuto della missione, dunque, sarà possibile sfruttare i distintivi ottenuti e migliorare in tiro, passaggio, difesa o tanto altro ancora.

Nuove modalità di gioco online

Il cambiamento più importante, in NBA 2K23, riguarda sicuramente il comparto online, che permette ai giocatori di confrontarsi in arene molto più numerose e specifiche, oltre che ricche di qualità estetiche rinnovate. La prima, e più importante, riprende e amplia i campi di alza la posta: se sei amante delle scommesse o del gioco d’azzardo, potrai sicuramente far riferimento a queste arene, all’interno delle quali si scommette a proposito delle proprie prestazioni, con la prospettiva di raddoppiare o moltiplicare i propri VC. In alternativa, clicca qui per avere informazioni utili a conoscere i casino online live con giochi dal vivo comandati da croupier umani, in modo da divertirti online in modo semplice e sicuro.

Per tutti gli altri, non mancano arene di grandissima bellezza estetica: dalle partite al cinema e al teatro fino ai campi specifici (Adidas, Mountain Wiev), passando per le arene innovative. Non mancano i classici incontri all’interno delle leghe personalizzate, da scegliendo in base al team al quale ci si unisce o che si crea con i propri amici.

Il nuovo servizio di metropolitana

Una risposta per tutti coloro che odiavano spostarsi all’interno dell’open world di NBA 2K è offerto dal servizio di metropolitana, che permette di spostarsi da un posto all’altro della città sfruttando le stazioni previste all’interno della City. In questo modo, quando non ci si vorrà servire del proprio skateboard o del proprio BMX, perché le distanze da coprire sono troppo elevate, basterà premere il proprio tasto R1 (o RB) del joypad, che permetterà di indicare la stazione metro più vicina; entrati all’interno della stessa, non resterà che scegliere l’icona della stazione di riferimento, raggiungendo il proprio luogo di riferimento in modo assolutamente semplice e veloce. Non resterà che divertirsi, a questo punto, sfruttando tutte le grandi potenzialità presenti all’interno del titolo!

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed