I Cesaroni tornano con una nuova stagione: chi ritorna e chi è assente

I Cesaroni tornano con una nuova stagione: chi ritorna e chi è assente

0

I Cesaroni torneranno in televisione nel 2025 dopo 10 anni dalla fine dell’ultima stagione nel 2014. I Cesaroni 7 vedrà il ritorno di molti personaggi delle passate stagioni, come Claudio Amendola nel ruolo di Giulio Cesaroni e Max Tortora, che interpreta Ezio Masetti.

Nonostante i risultati non eccellenti della sesta stagione de I Cesaroni, la serie ha conquistato nel corso degli anni l’affetto e la vicinanza del pubblico italiano, i fan aspettavano da tempo un reboot. A distanza di 10 anni dall’ultima stagione, Claudio Amendola ha annunciato il ritorno della fiction sul palco del Bct, il festival del cinema e della televisione di Benevento. I nuovi episodi dovrebbero andare in onda nel 2025 e in questi giorni si sta completando la scrittura della sceneggiatura.

I Cesaroni 7 riprenderà la storia da dove si era interrotta, con Lucia Liguori (interpretata da Elena Sofia Ricci) trasferitasi temporaneamente a New York per aiutare la figlia Eva (Alessandra Mastronardi), appena divenuta madre. La serie affronterà anche la rottura definitiva tra Stefania (Elda Alvigini) ed Ezio (Max Tortora) e il figlio maggiore di Giulio, Marco Cesaroni (Matteo Branciamore), che si era trasferito altrove.

Nel cast de I Cesaroni 7 saranno presenti Claudio Amendola, Max Tortora, Antonello Fassari, Alessandra Mastronardi, Matteo Branciamore e Maurizio Mattioli. La sfida sarà riprendere in modo naturale ed credibile gli eventi lasciati in sospeso nella precedente stagione, una responsabilità che Amendola sente profondamente.

La serie I Cesaroni, con 6 stagioni e 146 episodi trasmessi su Canale 5 dal 2006 al 2014, racconta la storia di Giulio Cesaroni, interpretato da Claudio Amendola, un uomo vedovo che si occupa di crescere tre figli e gestire con i fratelli una bottiglieria a Roma. Giulio convive con la ex moglie Lucia Liguori e le sue due figlie, affrontando risate e sfide quotidiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *