Il turismo lombardo decolla: Milano vanta 31mila imprese e 200mila addetti

Il turismo lombardo decolla: Milano vanta 31mila imprese e 200mila addetti

0

Nel contesto del progetto Lombardia Style, la Regione Lombardia e la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi hanno tenuto una presentazione dedicata alle imprese del settore turistico. L’obiettivo è quello di illustrare le opportunità e le politiche che verranno sviluppate a sostegno dell’economia locale, anche in previsione delle Olimpiadi del 2026.

La brochure presentata raccoglie le eccellenze di Milano e di tutta la Lombardia, raccontando la varietà di turismi presenti nella regione. Nel 2024, il sistema turistico della Lombardia conta oltre 31.000 imprese attive solo a Milano (circa 37.000 nell’intera area di Milano, Monza Brianza e Lodi), corrispondenti al 41% del totale lombardo. Queste imprese forniscono lavoro a oltre 200.000 addetti, più della metà di quelli impiegati in tutta la regione.

Milano conferma la sua vocazione internazionale con un import e un export che, nel 2023, rappresentano rispettivamente il 14% e il 9% del totale nazionale. La città si distingue anche per la presenza di quasi 5.000 imprese a partecipazione estera, corrispondenti al 30% del totale italiano.

I dati sono stati elaborati dall’ufficio Studi, Programmazione e Statistica della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi utilizzando informazioni provenienti dal registro delle imprese, dall’Istat e dalla banca dati Reprint.

Barbara Mazzali, Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda della Regione Lombardia, ha sottolineato l’importanza di promuovere un’offerta turistica accattivante sul territorio lombardo per trattenere i turisti internazionali che visitano Milano. Il progetto ‘Lombardia Style’ nasce dalla necessità di raccontare in modo efficace le meraviglie del territorio, che unisce creatività, maestria nelle produzioni, tradizione, innovazione, arte, cibo e paesaggi mozzafiato.

Massimo Dal Checco, Vice Presidente della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, ha evidenziato come l’attrattività internazionale di Milano, alimentata da settori di eccellenza come la moda, il design e la cultura, si basi su una filiera imprenditoriale diversificata. La Camera di Commercio valorizza e promuove questo patrimonio territoriale tramite progetti mirati, investimenti diretti e strumenti di monitoraggio.

Grazie a queste iniziative, Milano sarà in grado di fungere da gateway e avamposto per un’offerta turistica di eccellenza, contribuendo al successo delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi del 2026. La collaborazione tra Regione, Camera di Commercio e imprese locali si basa su obiettivi condivisi e sostenibilità, per garantire un futuro prospero e di qualità per l’intera regione.

Foto: Ufficio stampa Camera di Commercio di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *