Mariah Carey celebra il 25º anniversario di ‘Rainbow’ con l’Expanded Edition

Mariah Carey celebra il 25º anniversario di ‘Rainbow’ con l’Expanded Edition

0

In occasione del mese del Pride, è disponibile in digitale la “Rainbow: 25th Anniversary expanded edition” di Mariah Carey, un’edizione speciale dell’album iconico “Rainbow” uscito 25 anni fa e ancora molto amato. Rispetto alla versione originale del 1999, questa edizione contiene tracce inedite, hit amate dai fan, esibizioni dal vivo, remix diventati classici e altre sorprese, tra cui una registrazione di “Rainbow’s End” prodotta da Mariah Carey e David Morales e due nuovi remix di Jermaine Dupri e David Morales.

“Rainbow: 25th Anniversary Expanded Edition” sarà disponibile anche in versione vinile dal 18 ottobre, con due LP illustrati arcobaleno. Questo album è il settimo lavoro in studio di Mariah Carey, originariamente pubblicato il 2 novembre 1999. Contiene due singoli numero uno di Mariah, “Heartbreaker” ft. Jay-Z e “Thank God I Found You” ft. Joe e 98 Degrees. L’album debuttò al secondo posto della classifica Billboard 200 ed è stato certificato 3 volte Platino negli Stati Uniti, 4 volte Platino in Giappone e 3 volte Platino in Canada. Ha venduto oltre 10 milioni di copie in tutto il mondo ed è stato ascoltato in streaming oltre 1 miliardo di volte.

Oggi “Heartbreaker” ft. Jay-Z è certificato ufficialmente 2 volte Platino. Questa nuova edizione celebrativa arriva dopo altri due importanti anniversari che hanno coinvolto l’artista con più dischi venduti al mondo e un catalogo vasto e senza tempo: “Butterfly 25” e “Music Box 30”.

In conclusione, questa “Rainbow: 25th Anniversary expanded edition” rappresenta un omaggio alla carriera di successo di Mariah Carey e alla longevità della sua musica, che continua a essere amata e apprezzata anche dopo 25 anni dalla sua uscita originale. Un modo per celebrare il Pride Month con un’icona musicale che ha fatto la storia della musica pop e ha ispirato generazioni di artisti e fan in tutto il mondo.

Foto: Ufficio stampa Parole e d’intorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *