Alla scoperta dell’estate sicura in Puglia: quattro nuove postazioni del 118 nelle zone turistiche.

Alla scoperta dell’estate sicura in Puglia: quattro nuove postazioni del 118 nelle zone turistiche.

0

La Asl di Bari ha potenziato la rete della Emergenza-Urgenza con l’attivazione di quattro postazioni del 118 in zone turistiche per garantire un’estate sicura. I mezzi di soccorso saranno operativi tutti i giorni, compresi i festivi, a Giovinazzo, Monopoli, Cassano delle Murge e Polignano a Mare dal 1 luglio al 31 agosto.

La decisione è stata presa considerando l’aumento delle temperature e delle presenze turistiche in Puglia. La direzione generale della Asl ha lavorato in sinergia con Sanitaservice per fornire mezzi e personale, al fine di rafforzare la presenza degli operatori dell’Emergenza-Urgenza durante la stagione estiva.

Le quattro ambulanze saranno in servizio per 12 ore al giorno, dalle 8 alle 20, per gestire e rispondere adeguatamente alle 1500 richieste di soccorso che arrivano quotidianamente dalle zone del Barese ad alta affluenza turistica. Questo potenziamento della rete è stato già avviato l’anno scorso e ha dato ottimi risultati.

Le nuove postazioni si aggiungono alle 41 già presenti nel territorio provinciale per supportare l’attività ordinaria della rete. Questo modello organizzativo è stato predisposto dall’Unità Set 118 e garantisce una maggiore sicurezza e tempestività nelle operazioni di soccorso.

La presenza dei mezzi di soccorso in queste zone sensibili è fondamentale per garantire un rapido intervento in caso di emergenza, soprattutto durante i mesi estivi quando l’affluenza turistica è più elevata. Grazie a questa iniziativa, i turisti e i cittadini locali potranno godere di una maggiore tranquillità e sicurezza durante la loro permanenza in queste località.

L’obiettivo principale di questa iniziativa è garantire un servizio di emergenza tempestivo e efficiente per tutti coloro che si trovano in difficoltà nelle zone turistiche. La collaborazione tra la Asl di Bari, la centrale operativa e Sanitaservice è fondamentale per assicurare un supporto adeguato in caso di necessità.

In conclusione, il potenziamento delle postazioni del 118 in zone turistiche è un’importante misura per garantire la sicurezza e il benessere di tutti coloro che si trovano in vacanza o in visita in queste località. Grazie a questa iniziativa, si potrà affrontare in modo più efficace ogni situazione di emergenza che potrebbe presentarsi durante la stagione estiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *