Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Beninati “Badminton in crescita, 2021 anno positivo”

ROMA (ITALPRESS) – “È stato un anno estremamente positivo considerando che venivamo da un periodo di quasi totale stop per il Covid. Il risultato maggiore sta nei numeri e nelle medaglie conquistate: a livello internazionale ben 53 podi tra i giovani e 23 nei tornei assoluti, una cosa che in passato difficilmente accadeva. Questo testimonia che il movimento non solo è ripartito, ma si è migliorato rispetto al passato”. In un’intervista all’Italpress Carlo Beninati, presidente della Federazione italiana badminton, traccia così il bilancio su un 2021 ormai agli sgoccioli. Mancata la qualificazione ai Giochi di Tokyo, la FIBa ha però ottenuto ottimi risultati anche a livello assoluto: “Non voglio fare torto a nessuno, ma per le donne si sono distinte Katharina Fink, Yasmine Hamza, Judith Mair e Martina Corsini, mentre tra gli uomini Fabio Caponi e Giovanni Toti, i nostri atleti più in alto nella classifica mondiale”, ha osservato Beninati, soffermandosi poi sui tre obiettivi principali del quadriennio in corso. “Innanzitutto la promozione e lo sviluppo, poi la formazione dei dirigenti, dei tecnici e degli arbitri, infine l’attività di alto livello che persegue come obiettivo principale la qualificazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024”.
Per quanto riguarda gli obiettivi a breve termine dell’alto livello, nel 2022 il badminton è atteso da due grandi eventi, i Giochi del Mediterraneo e poi i Campionati Mondiali a squadre maschili e femminili. “Ai Giochi del Mediterraneo abbiamo sempre fatto bella figura, anche vincendo nell’ultima edizione una medaglia di bronzo nel doppio maschile, quindi incrociamo le dita con grandi speranze – ha sottolineato Beninati – Ai Mondiali sinceramente un obiettivo già apprezzabile sarebbe la qualificazione al turno successivo. Ma poi, in ottica Parigi 2024, non dimentichiamo il para-badminton, anche perché abbiamo una campionessa tra le prime dieci al mondo, Rosa Efomo De Marco, che ha mancato di poco la qualificazione a Tokyo: contiamo su di lei e su tutto il movimento”, ha concluso il presidente della FIBa.
(ITALPRESS).
spf/gm/red
20-Dic-21 17:35

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed