Il Belgio si riscatta con una vittoria per 2-0 contro la Romania

Il Belgio si riscatta con una vittoria per 2-0 contro la Romania

0

Il Belgio ha vinto per 2-0 contro la Romania nel Girone E di Euro2024, riscattando la sconfitta nella prima partita e rimescolando la classifica del gruppo. I Diavoli Rossi hanno dimostrato di essere superiori agli avversari e hanno meritato la vittoria. La partita è iniziata in modo fulmineo per il Belgio, con Tielemans che ha recuperato palla a centrocampo e ha aperto per Doku, il quale ha visto Lukaku e ha poi servito lo stesso Tielemans che ha segnato il gol del vantaggio al 2′.

La Romania ha cercato di reagire con un colpo di testa di Dragusin che è stato respinto da Casteels in angolo. La partita è stata intensa e combattuta, con Doku che si è dimostrato particolarmente pericoloso per la difesa avversaria. Il Belgio avrebbe potuto raddoppiare il vantaggio al 18′, ma il tiro di Lukebakio è stato deviato in angolo da Nita. La Romania ha faticato ad attaccare e Doku ha continuato a mettere a dura prova la difesa avversaria con la sua velocità e abilità sul campo.

Nella ripresa, De Bruyne ha avuto due occasioni per segnare e ha illuso i tifosi belgi. La Romania è rimasta in partita grazie anche alla prestazione di Doku che ha tenuto in apprensione la difesa avversaria. Al 18′, un gol di Lukaku è stato annullato per fuorigioco, mentre la Romania ha provato a segnare con Man ma è stato fermato da Casteels.

La partita si è chiusa definitivamente al 34′ quando De Bruyne ha segnato il secondo gol, prendendo il tempo a Dragusin. Il Belgio ha avuto altre occasioni nel finale ma il risultato non è cambiato. In conclusione, la prestazione del Belgio è stata convincente e ha permesso alla squadra di ottenere la vittoria meritata. La Romania ha lottato ma non è riuscita a mettere in difficoltà il Belgio, che ora si posiziona al vertice del Girone E insieme alle altre squadre con tre punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *