112 arresti durante il blitz antidroga tra Sicilia e Calabria

112 arresti durante il blitz antidroga tra Sicilia e Calabria

0

I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno condotto un’ampia operazione in diverse regioni d’Italia e all’estero, con l’esecuzione di misure cautelari emesse dal GIP del Tribunale di Messina su richiesta della Procura della Repubblica. Complessivamente, sono state coinvolte 112 persone, di cui 85 sono state arrestate e altre 27 sono state poste ai domiciliari, di cui 3 a cura del Nucleo Investigativo Regionale Sicilia della Polizia Penitenziaria. Le persone coinvolte sono accusate di vari reati, tra cui “associazione finalizzata alla detenzione, traffico, coltivazione e cessione di stupefacenti”, “autoriciclaggio”, “trasferimento fraudolento di valori”, “porto abusivo ed alterazione di armi”, “estorsione” e altri.

I provvedimenti restrittivi sono il risultato di tre diverse indagini condotte dai Carabinieri delle Compagnie di Messina Sud e di Barcellona Pozzo di Gotto, tutte sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Messina. Le indagini hanno permesso di smantellare più organizzazioni criminali attive nel narcotraffico, nella città di Messina, nel Barcellonese e nelle aree nebroidea e tirrenica della provincia. Queste organizzazioni avevano collegamenti con strutture criminali calabresi nonché soggetti operanti anche in Campania, Lombardia e all’estero.

La vastità delle operazioni dimostra l’impegno delle forze dell’ordine nel contrastare il crimine organizzato e il traffico di droga, che rappresentano una minaccia per la società e per la sicurezza del territorio. Grazie alla collaborazione tra le varie forze dell’ordine e l’autorità giudiziaria, è stato possibile individuare e arrestare numerosi soggetti coinvolti in queste attività illegali.

Le immagini diffuse dai Carabinieri mostrano l’operazione in atto, con le forze dell’ordine impegnate a eseguire le misure cautelari e a garantire la sicurezza durante l’operazione. Questo è solo uno dei tanti interventi che le forze dell’ordine conducono quotidianamente per contrastare il crimine e garantire la sicurezza dei cittadini.

L’operazione ha visto coinvolte unità specializzate e personale addestrato nell’affrontare situazioni di pericolo. Grazie alla professionalità e alla determinazione delle forze dell’ordine, è stato possibile portare a termine con successo l’operazione, arrestando numerosi soggetti coinvolti in attività illegali. La lotta al crimine organizzato e al traffico di droga è una priorità per le forze dell’ordine, che continuano a lavorare costantemente per contrastare questa minaccia e garantire la sicurezza di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *