I camion elettrici di Volvo hanno viaggiato per 80 milioni di chilometri in 5 anni.

I camion elettrici di Volvo hanno viaggiato per 80 milioni di chilometri in 5 anni.

0

I camion elettrici di Volvo hanno percorso più di 80 milioni di chilometri o 2.000 giri del mondo dal lancio dei primi modelli nel 2019. Questi camion hanno ridotto le emissioni di CO2, migliorando anche l’ambiente di lavoro dei conducenti. I dati di monitoraggio rivelano che hanno percorso più di 80 milioni di chilometri nel traffico commerciale mondiale. Rispetto ai camion diesel, si sarebbero consumati più di 25 milioni di litri di gasolio e le emissioni di anidride carbonica sono state ridotte di 68.000 tonnellate.

Roger Alm, Presidente di Volvo Trucks, ha dichiarato che le aziende stanno adottando i camion elettrici per ridurre l’impronta climatica. Volvo ha acquisito esperienza nel settore dei trasporti elettrici zero emissioni, contribuendo allo sviluppo di nuove offerte elettriche. Le aziende con camion elettrici hanno un vantaggio nei confronti dei clienti che richiedono trasporti a emissioni zero.

L’ottimizzazione dell’uso dell’energia e delle infrastrutture di ricarica dei camion elettrici è una motivazione commerciale per le aziende di trasporto. I guadagni ambientali si uniscono a un ambiente di lavoro migliore per gli autisti, con meno rumore e vibrazioni. Volvo ha aumentato le consegne di camion elettrici del 256% nel 2023, raggiungendo i 1.977 camion e prevedendo un interesse continuo nel 2024.

I camion elettrici Volvo soddisfano una vasta gamma di applicazioni, dalla distribuzione urbana alle costruzioni. In cinque anni di elettrificazione, l’azienda ha accumulato esperienza nell’ottimizzazione dei camion elettrici. La gamma attuale comprende otto modelli, tra cui il Volvo FH Electric, il più venduto che ha ricevuto il premio International Truck of the Year per il 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *