Piano di autonomia per il Sahara: la Germania sostiene il Marocco come buona base verso la soluzione

Piano di autonomia per il Sahara: la Germania sostiene il Marocco come buona base verso la soluzione

0

Berlino, Germania – Il ministro degli Esteri federale tedesco Annalena Baerbock ha recentemente dichiarato che la Germania considera il piano di autonomia marocchino come una buona base e un’ottima base per la soluzione finale del conflitto sul Sahara marocchino. Questa posizione è stata espressa durante la conferenza stampa tenutasi a Berlino al termine della prima sessione del dialogo strategico bilaterale tra Marocco e Germania, che Baerbock ha co-presieduto insieme al Ministro degli Affari Esteri, della Cooperazione Africana e dei Marocchini all’Estero, Nasser Bourita.

Durante la conferenza stampa, Baerbock ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa di autonomia marocchina e ha ribadito il suo sostegno agli sforzi delle Nazioni Unite volti a trovare una soluzione politica al conflitto nel Sahara. Queste dichiarazioni fanno eco alla posizione della Germania che si presenta come un mediatore neutrale nel conflitto e che mira a favorire il dialogo e la collaborazione per risolvere le tensioni nella regione.

Bourita e Baerbock hanno quindi tenuto la prima sessione del dialogo strategico bilaterale, in conformità con la dichiarazione congiunta adottata in occasione della visita di Baerbock in Marocco il 25 agosto 2022. Questo dialogo mira a rafforzare le relazioni tra i due paesi e a discutere di questioni di interesse comune, tra cui la cooperazione economica, la sicurezza regionale e la lotta al terrorismo.

La cooperazione tra Marocco e Germania è di fondamentale importanza per entrambi i paesi e per la stabilità della regione. La Germania è uno dei principali partner commerciali del Marocco in Europa e insieme collaborano su diverse questioni, come la lotta al cambiamento climatico e lo sviluppo sostenibile.

Il sostegno della Germania all’iniziativa di autonomia marocchina è un segnale positivo che potrebbe portare a una soluzione pacifica del conflitto nel Sahara. Questo riconoscimento dell’importanza della proposta marocchina potrebbe aprire la strada a nuove opportunità per il dialogo e la cooperazione tra le parti coinvolte.

In conclusione, il dialogo strategico tra Marocco e Germania rappresenta un passo importante verso la ricerca di una soluzione politica al conflitto nel Sahara. Il sostegno della Germania all’iniziativa di autonomia marocchina è un segnale di fiducia nel processo di pace e nella volontà delle parti di lavorare insieme per raggiungere una soluzione duratura e pacifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *