Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Real Madrid, si punta Icardi: pronti 110 milioni per giugno

Wanda Nara e Icardi

Icardi-Real Madrid, continuano a rincorrersi le voci di mercato. I galacticos hanno, a malincuore, preso atto dell’involuzione di Karim Benzema e quindi hanno bisogno di un sostituto all’altezza. Il pensiero è andato subito al capitano dell’Inter, bomber con ottimo senso del gol e di giovane età (classe ’93). Il prezzo non è esorbitante, visti i prezzi circolati negli ultimi due anni. La clausola rescissoria, infatti, è fissata a 110 milioni di euro: un affare agli occhi del Real Madrid. Perez lo vuole per l’estate prossima, mentre i tifosi temono di poter perdere il proprio pupillo.

Benzema in fase di involuzione, Real in crisi

Benzema si è reso protagonista di una prima parte di stagione nettamente al di sotto delle aspettative, in cui ha segnato solo 5 volte in 20 partite: la media di un gol ogni 4 partite, troppo poco per una squadra abituata a segnare minimo 3 gol a partita come il Real Madrid. I gol del francese non pervenuti hanno creato non pochi problemi alla squadra, che sta vivendo una crisi nera a livello di risultati: solo una vittoria nelle ultime 5 partite.

Serve un super bomber da 30 reti l’anno e il nome più azzeccato pare possa essere proprio Mauro Icardi. La clausola rescissoria dà grosse speranze agli spagnoli per la buona riuscita della trattativa.

Centodieci milioni: prezzo esagerato per Icardi?

Centodieci milioni per Icardi sono troppi? Ci tocca ricordare che il Psg ha pagato 222 milioni per assicurarsi Neymar dal Barcellona, in estate, e che quest’ultimi hanno poi speso 147 milioni complessivi per Ousmane Dembelé e altri 160 per il neo-acquisto Coutinho. Il Real vorrebbe strappare all’Inter il suo capitano prima dei mondiali che potrebbero far lievitare l’interesse attorno all’argentino.

Alberto Di Girolamo

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed