Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Donna polacca attira russi su Tinder: la sua tattica

Se c’è un social che sfugge ancora alla censura russa, è Tinder. L’app d’incontri è diventato ben altro per una donna polacca. Kinga Szostko, infatti, attira i cittadini russi e invia loro foto e news sulla guerra, facendo di Tinder un’arma di informazione quando Mosca cerca di censurare ogni canale in grado di poter dare notizie ai suoi cittadini.

La tattica di Kinga Szostko

La manovra utilizzata da Kinga Szostko è geniale. La quarantenne polacca, entrata in contatto con profili di cittadini russi, invece di parlare di hobby e interessi, manda loro foto delle città distrutte dai bombardamenti. Con suo grande stupore, la sua iniziativa ha avuto molto successo. In tantissimi infatti l’hanno contattata per ottenere notizie e altre immagini in privato. Man mano che passano le ore, la donna aggiorna tutti condividendo con loro i video e le foto dalle città ucraine colpite.

LEGGI ANCHE:

L’appello ai followers

E dopo aver capito quanto sia efficace la sua trovata, Kinga ha deciso di lanciare un appello ai suoi followers internazionali a fare altrettanto: “La prima cosa da fare è creare un account, ma devi assicurarti che il tuo nome sia in cirillico (basta usare il traduttore di Google). Il mio, per esempio, è Кинга. Poi scegli una qualsiasi scuola o università di Mosca alla voce titolo di studio. Infine la cosa più importante: nelle impostazioni dell’account devi selezionare Mosca come posizione. Aggiungi come prima foto un tuo selfie e nelle successive carichi le foto di guerra. Dopodichè scorri verso destra a tutti gli uomini che Tinder ti mostra tra i suggeriti e aspetta che ti contattino”.

Cristina Blog

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed