Allarme nel Trapanese: sempre più giovani consumatori di droghe

Allarme nel Trapanese: sempre più giovani consumatori di droghe

0

Il consumo di droga in provincia di Trapani è in costante aumento, secondo i dati raccolti dal Servizio per le Dipendenze (SerD) dell’Azienda Sanitaria Provinciale (Asp) di Trapani. Nel periodo tra il 2022 e il 2023, si è registrato un incremento del 28% nell’uso di sostanze stupefacenti, insieme a un abbassamento dell’età dei consumatori. In particolare, tra i giovanissimi sono sempre più diffusi l’uso di crack e cocaina.

Il numero di utenti seguiti dai cinque SerD presenti nella provincia è aumentato da 4.156 nel 2022 a 5.328 nel 2023. La città di Falcata si è distinta negativamente, con un aumento degli utenti da 574 a 1.668 nello stesso periodo. È importante sottolineare che questi dati si riferiscono esclusivamente ai consumatori coinvolti in programmi di recupero, offrendo quindi solo una visione parziale della situazione complessiva.

Un’iniziativa per affrontare le problematiche legate all’uso di droghe si è svolta nell’ex Piazza Mercato del Pesce, promossa dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani in collaborazione con enti e istituzioni locali. La parola d’ordine dell’evento è stata la prevenzione, con l’obiettivo di informare sui rischi legati al consumo di droga e alcol, offrendo supporto alle famiglie che si trovano spesso sole ad affrontare tali problematiche.

All’incontro hanno partecipato la prefetta di Trapani, Daniela Lupo, e il questore Giuseppe Peritore, i quali hanno illustrato le varie iniziative messe in atto per prevenire e contrastare il fenomeno. L’Asp di Trapani ha come obiettivo principale l’incremento delle risorse disponibili per combattere l’uso di alcol e droghe, soprattutto tra i giovani, come ha sottolineato il direttore generale Ferdinando Croce. Durante l’evento, il camper dell’Asp è stato presente in piazza con operatori pronti a fornire informazioni ai cittadini.

In conclusione, l’aumento del consumo di droga in provincia di Trapani è una sfida che richiede un impegno costante da parte delle istituzioni e della comunità. È fondamentale promuovere azioni di prevenzione e sensibilizzazione per contrastare questo fenomeno e garantire un supporto adeguato alle persone coinvolte nelle dipendenze. Solo attraverso una collaborazione attiva e un impegno condiviso sarà possibile affrontare efficacemente questa emergenza sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *