Inaugurato il nuovo e-building della Ferrari

Inaugurato il nuovo e-building della Ferrari

0

Oggi è stata inaugurata a Maranello (Modena) l’e-building, lo stabilimento Ferrari dove saranno costruite vetture con motore termico, ibrido e elettrico. Alla cerimonia di inaugurazione ha presenziato il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella insieme al Presidente John Elkann, al Vice Presidente Piero Ferrari, all’Amministratore Delegato Benedetto Vigna e ad una rappresentanza delle persone Ferrari. Elkann ha dichiarato di essere onorato della presenza del Presidente Mattarella e ha evidenziato che l’e-building unisce la centralità della persona nel luogo di lavoro al rispetto dell’ambiente.

Grazie all’e-building, Ferrari aumenta la sua flessibilità produttiva concentrandosi sulla qualità dei ricavi anziché sulla quantità. Lo stabilimento ospiterà la produzione e lo sviluppo dei motori a combustione interna, ibridi e elettrici, mantenendo le emozioni di guida tipiche di Ferrari. L’integrazione della produzione in un unico edificio consentirà all’azienda di riorganizzare e riallocare con maggiore efficienza le attività produttive aumentando la capacità di adattamento alle esigenze di produzione.

L’e-building è una struttura tecnologicamente avanzata, che produrrà componenti elettrici strategici come batterie ad alto voltaggio, assali e motori elettrici. L’edificio è stato progettato con l’obiettivo di raggiungere i massimi livelli di prestazione energetica grazie a oltre 3.000 pannelli solari installati sul tetto. Entro la fine dell’anno, l’edificio sarà alimentato interamente da energia rinnovabile generata da fonti interne ed esterne. Sono state implementate soluzioni per il riutilizzo dell’energia e dell’acqua piovana nel ciclo produttivo.

La formazione e il benessere dei lavoratori sono state prioritarie nella progettazione dell’e-building, che include uno spazio dedicato alla formazione. Il percorso educativo per le nuove linee di produzione è iniziato due anni fa per approfondire le caratteristiche dei nuovi impianti e prodotti e rafforzare le conoscenze relative ai motori elettrici. Tecnologie come robot collaborativi e digital twin sono state implementate per mettere la tecnologia al servizio dei lavoratori migliorando l’efficienza e la cura dei dettagli.

L’e-building conferma il ruolo centrale di Ferrari nel panorama industriale locale, con continui investimenti in sintonia con le esigenze della comunità. L’integrazione dell’edificio nel contesto urbano è stata supportata da una riqualificazione di aree e infrastrutture viarie per migliorare la viabilità intorno al sito. La facciata esterna e gli spazi interni sono stati progettati da MCA – Mario Cucinella Architects, per creare un edificio efficiente e integrato nel paesaggio circostante.

In conclusione, l’e-building rappresenta una svolta importante per Ferrari, ponendo l’azienda all’avanguardia nella produzione e nello sviluppo di vetture con diverse tecnologie di propulsione, mentre continua a rispettare l’ambiente e a valorizzare il benessere dei suoi dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *